itenfrdeptes

Archivio Bollettini della Prima Guerra Mondiale 1915 - 1918

Bollettino di guerra N. 975 del 18 DICEMBRE 1917

regio ei

REGIO ESERCITO ITALIANO

COMANDO SUPREMO


BOLLETTINO DI GUERRA N. 975

18 DICEMBRE 1917 - ORE 18:00

Nella giornata di ieri, settima della battaglia fra Brenta e Piave, l' avversario ha concentrato quasi esclusivamente i suoi sforzi. Sul saliente di Monte Solarolo alle 11, dopo parecchie ore di violentissimo fuoco, esteso dal Col dell' Orso alle porte di Salton, colonne di fanteria da nord-est e da nord si slanciarono all' attacco delle nostre posizioni. Le prime che avanzavano dalle pendici sud-orientali del Monte Spinoncia, colpite in pieno dalle nostre artiglierie e da efficacissimi concentramenti di fuoco e di batterie francesi, dovettero arrestarsi e cedere prima d' esser giunte a contatto della nostra linea. Le seconde, costituite da un' intera divisione di cacciatori germanici, precedute da riparto d' assalto, puntarono direttamente e decisamente sul Monte Solarolo e sul versante nord della testata di Val Calcino. Le nostre truppe opposero tenacissima resistenza e l' avversario, dopo lotta accanita, decimato dal fuoco e spossato dai nostri contrattacchi, dovè sospendere l' azione e rientrare nelle sue linee. Catturammo prigionieri e qualche mitragliatrice.In regione di Col della Berretta una puntata di fanteria nemica venne prontamente repressa col fuoco. Sulla restante fronte l' attività combattiva si mantenne assai moderata.

GENERALE DIAZ

9.png4.png8.png8.png9.png0.png

INFO

  • Il Tuo IP 3.81.28.94

1
Online
Domenica, 18 Agosto 2019 09:15

VISITE

ERANOGIOVANIEFORTI.IT ©

Diritti Riservati 2014 - 2018